Un buon software per poter estrarre le tracce dai vostri file matroska (per inciso, quelli con estensione .mkv) è MKVcleaver. Si tratta di un’estensione del programma MKVmergeGUI, quindi dovrete possedere lui per farlo funzionare. Da qui potete scaricare la versione più recente, ovvero la 0.6.0.7.

Veniamo al tutorial. Una volta scaricato e installato il programma, apritelo. Vi troverete una grafica come quella nell’immagine sottostante. Anzitutto selezionate “Locate MKVToolNix…” e scegliete la cartella dove è posizionato il programma MKV Merge Gui: dovrebbe essere la cartella MKVToolnix posizionata nella cartella Programmi/Program Files. Fatto questo potete passare all’estrazione. Cliccate su “Open MKV files to process…” per aprire il file matroska dal quale volete estrarre la traccia desiderata.

Selezionate il file e apritelo. A questo punto vi apparirà una grafica di questo tipo:

Scegliete quale metodo desiderate per estrarre. Se vi serve solamente il video, l’audio o i sottotitoli o più di uno di loro, scegliete la parte cerchiata di rosso aprendo la tendina e spuntando le tracce desiderate. Altrimenti se volete i font, i capitoli o altri extra contenuti nel matroska, scegliete la zona cerchiata di blu e fate come per quella rossa, spuntate le tracce desiderate.

Sotto alla zona blu potete fare due cose prima di estrarre. La prima è il nome con cui salverà le tracce: io non toccherei niente e così ve li salverà con il nome del file seguito da _track con il numero. La seconda è come eventualmente salvare la traccia video, ovvero se codificarla in H264 con contenitore MP4 oppure no: io ve lo sconsiglio, ci sono metodi più efficaci. ;)

A questo punto cliccate su EXTRACT e vi estrarrà tutte le tracce che avete scelto nella cartella del mkv. Se invece volevate una cartella diversa, la si può scegliere a sinistra del bottone, scegliendo la directory.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome