Durante un evento dal vivo tenutosi oggi al “Fantasia Bunko Daikanshasai” è stato reso noto al pubblico che una nuova serie televisiva anime ispirata alla serie di light novel High School DxD scritta da Ichiei Ishibumi e illustrata da Miyama-Zero verrà presto prodotta.

High-School-DxD-4

Due cenni sulla storia

Come riportato anche su Wikipedia, la serie di light novel narra le vicende del giovane Issei Hyōdō, un lascivo studente umano del secondo anno che vive una vita pacifica, si ritrova improvvisamente a conoscere il lato nascosto della scuola. Dopo un’ordinaria giornata di scuola, Issei viene invitato ad un appuntamento da una ragazza, Yuma Amano. Dopo l’appuntamento, Yuma porta Issei in un parco e fa lui una richiesta sorprendente. Yuma rivela di essere in realtà Raynare, un angelo decaduto, e prova ad ucciderlo. Utilizzando la sua carta evocativa, Rias Gremory, una prosperosa studentessa del terzo anno che frequenta l’accademia Kuoh, lo rianima.

Issei si risveglia la mattina seguente pensando che tutto ciò che è accaduto il pomeriggio prima sia stato soltanto un sogno. Dopo un’altra giornata di scuola, viene attaccato da un altro angelo decaduto e sviene di nuovo dopo essere stato ferito. La mattina seguente si risveglia nella sua stanza come il giorno prima e nota Rias nuda nella sua stanza. La ragazza rivela a Issei di essere in realtà un demone e dice lui che come risultato della sua morte per mano di Yuma, lo ha fatto resuscitare come demone, diventando il suo padrone con tale processo. Da quel momento Issei entra a far parte del Club di Ricerca dell’Occulto e insieme agli altri demoni servi di Rias, si troverà a combattere numerose battaglie per la sua “presidentessa” Rias, scoprendo inoltre il delicato equilibrio che lega le tre fazioni.

Il franchise in patria e in Italia

Ishibumi e Miyama-Zero hanno lanciato la serie nel 2008 e Kadokawa ha pubblicato il 22 volume della serie di romanzi il 20 luglio scorso. Un adattamento manga è pubblicato in Italia da Planet Manga. Tre serie anime hanno preceduto questo nuovo progetto e sono state trasmesse da varie reti in edizione censurata e integralmente su AT-X. La terza è stata pubblicata in simulcast per l’Italia da Yamato Video prima su YouTube e poi su Dailymotion, per poi essere resa disponibile on-demand anche sulla piattaforma Play Yamato. Quattro episodi OAV legati alle serie televisive sono stati pubblicati in allegato ad alcuni volumi della novel.

Fonte consultata:
Anime News Network

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome