Guru GuruIl numero di luglio del periodico Monthly Shonen Gangan di Square Enix, in uscita lunedì, renderà note molte informazioni riguardanti il nuovo anime per la televisione di Guru Guru, ispirato al manga originale di Eto.

Staff e nuovo cast

Saori Ōnishi interpreterà Runrun, mentre Akira Ishida sarà Sōsai. Hiroshi Ikehata è alla “regia della serie”, mentre Hisaaki Okui si occupa della composizione della serie. Naoyuki Asano ricopre invece il ruolo di character designer.

Messa in onda

L’anime andrà in onda su TV Tokyo, TV Aichi e TV Setouchi in fascia oraria notturna dall’11 luglio (JST, il 12 luglio secondo la suddivisione oraria internazionale). L’anime sarà in onda successivamente anche su TV Osaka, TV Hokkaido, TVQ Kyushu Broadcasting e AT-X. Ogni episodi durerà 30 minuti. L’anime godrà di una proiezione speciale per i primi due episodi presso il Marunouchi Piccadilly Theater 1 di Tokyo il 17 giugno prossimo. I doppiatori principali della serie saranno presenti all’evento.

Il cast è composto da:

Shizuka Ishigami è Nike

Konomi Kohara è Kukuri

Katsuyuki Konishi è Kita Kita Oyaji

Yō Taichi è Juju

Yukiyo Fujii è Toma

Takahiro Sakurai è Gipple

Altre informazioni

ORESAMA interpreterà la sigla di apertura, mentre TECHNOBOYS PULCRAFT GREEN-FUND quella di chiusura insieme a Bonjour Suzuki.

Il nuovo anime di Guru Guru non è il seguito del precedente o l’adattamento della seconda serie manga originale, bensì, un reboot che riparte dal primo capitolo della serie, in cui Nike e Kukuri si incontrano nel villaggio Jimina.

Il manga fantasy Mahōjin Guru Guru di Eto è stato pubblicato sulla rivista Monthly Shonen Gangan di Square Enix dal 1992 al 2003. La seconda serie Mahōjin Guru Guru 2 è uscita sul sito Gangan Online nel 2012. Eto per la creazione del manga si è rifatto alla sua passione per i giochi di ruolo, che ha portato allo sviluppo di una storia parodica di tale mondo. Tra il 1994 e il 1995 una serie televisiva anime ispirata al manga è andata in onda in Giappone, seguita da un film nel 1996 e da una seconda serie nel 2000.

In Italia il manga è stato pubblicato da Dynamic Italia nel 2002, salvo interrompere le uscite al volume 9. I due anime TV invece sono stati trasmessi da Rai 2 tra il 2001 e il 2004, per poi uscite in DVD grazie a Dynit.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome