The Lost VillageIl sito ufficiale della serie anime The Lost Village (Mayoiga) ha annunciato ieri che la serie avrà un adattamento a light novel con una storia originale. Tsukasa Tsuchiya (Steins;Gate 0) si occuperù della stesura di questa nuova storia e Kei provvederà alle illustrazioni presenti nel volume. Il nuovo romanzo uscirà il prossimo 17 agosto.

La nuova “tenera e straziante storia” sarà incentrata sul personaggio di Lion, rivelando anche maggiori dettagli che lo riguardano. Un secondo volume sarà incentrato sul passato di Koharun.

La serie anime è stata trasmessa dal 1° aprile fino a ieri in Giappone ed è stata pubblicata in simulcast da Crunchyroll con sottotitoli in italiano. Il portale streaming americano descrive così la serie: “30 giovani uomini e donne riuniti su un autobus da uno strano viaggio. La loro meta: un misterioso villaggio, probabilmente inesistente, chiamato Nanakimura. Si dice che lì sia possibile vivere un’esistenza utopica, libera dai vincoli del mondo… È quasi una leggenda metropolitana. “Delusi dal mondo reale… in cerca di fuga dalla quotidianità… desiderosi di ricominciare da zero…” L’autobus è diretto tra le montagne, portando con sé 30 persone, ognuna di esse con le proprie ferite nell’animo e aspettative…

Lo staff dell’anime ha lanciato una campagna di raccolta fondi con traguardo fissato a 3.330.000 yen (circa € 29.000) e si è raggiunta la quota totale di 10.958.000 yen (quasi circa € 96.500) donati da oltre 335 contributori.

Tsutomu Mizushima (Girls und Panzer, Shirobako, Prison School) ha diretto la serie presso lo studio diomedea (Kan Colle). Mari Okada (Ano hana) è intervenuto come supervisore alla sceneggiatura della serie, Naomi Ide (Kan Colle) si è occupata del design dei personaggi e Mizushima ha curato anche la direzione del suono presso lo Studio Mausu. Masaru Yokoyama ha composto le musiche prodotte da Pony Canyon.

Fonte consultata:
Anime News Network

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome