The Seven Deadly Sins ProductionLa conclusione per il manga The Seven Deadly Sins Production, spin-off del noto shonen The Seven Deadly Sins, sembra essere oramai alle porte.

L’annuncio

A confermarlo è il numero di novembre della rivista ARIA, edita da Kodansha. Il periodico ha rivelato ieri che la commedia a fumetti di Chie Sakamoto sta entrando nel suo “climax” narrativo con il capitolo in uscita nel prossimo numero della rivista il 28 ottobre. La parola “climax” scritta nell’alfabeto katakana è spesso usata per indicare il capitolo finale di una serie.

La serie

The Seven Deadly Sins Production è un manga spin-off alla serie principale di Nakaba Suzuki, che vede i personaggi di The Seven Deadly Sins come parte dello staff di produzione di un drama (dorama) dal vivo per la televisione. Nella serie, Meliodas è un attore che interpreta il ruolo di un bambino geniale. La storia mostra ai lettori le cattive abitudini degli attori nella loro vita di tutti i giorni. Partito nel novembre 2015 sulla rivista ARIA, Kodansha ha pubblicato il terzo volume tankobon il 16 giugno.

La serie originale di Suzuki è invece iniziata sul Weekly Shōnen Magazine nel 2012 e Kodansha ha pubblicato ventisette volumi, con il ventottesimo previsto per il 17 ottobre. Crunchyroll sta pubblicando in simulpub i capitoli della serie in lingua inglese, mentre in Italia la serie è edita da Star Comics, la quale pubblicherà il volume 20 mercoledì prossimo. La serie originale ha ricevuto un adattamento a serie televisiva da 24 episodi (disponibile in italiano su Netflix), seguita da due OAV. Quattro episodi speciali per la TV sono stati trasmessi nel 2016. Sono attesi per l’anno nuovo un proseguo televisivo e un film.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome