La terza stagione della fiction italiana di casa Rai Fuoriclasse inizierà, salvo ulteriori cambi di palinsesto, il prossimo 28 aprile 2015 nella fascia della prima serata. L’inizio, prima previsto per febbraio e poi spostato ai primi di aprile, è stato così rimandato di due ulteriori settimane. Gli episodi della nuova stagione saranno otto da cinquanta minuti ciascuno, trasmessi in quattro puntate da 100 minuti ogni martedì sera.

Gli episodi sono stati girati in Piemonte durante l’estate scorsa e nel cast sono presenti Neri Marcorè, Giulia Bevilacqua, Ettore Bassi e Fausto Maria Sciarappa, mentre Giulio Scarpati non sarà presente. Lunetta Savino interpreterà invece un nuovo personaggio, Beatrice Passamaglia, sorella della protagonista Isa (Luciana Litizzetto).

Nelle ultime settimane sono stati rivelati dettagli sugli sviluppi delle vicende dopo la fine della seconda stagione, riassunti dal blog Televisionando:

Isa, incinta di una bimba, darà alla luce la piccola Anna: Enzo comincerà ad essere un padre molto apprensivo e paranoico, facendo innervosire non poco la compagna. La prof dovrà anche fare i conti con l’arrivo di sua sorella Beatrice, esuberante personaggio del quale praticamente nessuno era al corrente. A scuola intanto il preside D’Astolfo ha abbandonato l’incarico per lasciare il posto a Salvatore Lobascio: quest’ultimo metterà Isa nel ruolo di vicepreside del Liceo Caravaggio e comincerà a gestire la scuola in modo del tutto diverso rispetto al suo predecessore. Anche gli studenti saranno alle prese con amori, problemi e novità: tra Michele e Aida ad esempio le cose sono infatti destinate a cambiare e a prendere altre strade, mentre nella vita di Chiara tornerà la madre, che per tanti anni l’aveva lasciata alle cure della nonna sparendo completamente.

La serie, ispiratasi alle vicende di alcuni romanzi dello scrittore Domenico Starnone, conta all’attivo 20 episodi suddivisi in due stagioni: la prima è andata in onda tra gennaio e febbraio 2011, mentre la seconda nel marzo 2014.

Fonte consultata:
Televisionando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore lascia un tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome